Ezra & Joshua

EZRA & JOSHUA

“12 “ due galassie, due mondi opposti e lontani anni luce.

Un incontro più unico che raro – prezioso, forse irripetibile.

Riccardo Joshua Moretti, Artista Classico con la A maiuscola. Ha diretto l’Orchestra del TEATRO BOLSHOI di Mosca. Alla CARNEGY HALL di New York è stato il protagonista di “PUCCINI EXPERIENCE”, vincendo diversi Awards come miglior compositore dell’anno. Grande Compositore di musica sinfonica. Ha pubblicato con Compagnia Nuove Indye “IL CANTO DI ISRAELE”, “L’ALBERO DEI SOGNI” ed in questi giorni “NIGGUN PER TULLIA ZEVI” un omaggio alla memoria di Tullia Zevi.

Alex Ezra Fornari, artista rock/post-punk, con I PALE TV la sua prima Band apprezzata nell’ambiente (Night Toys e Teutonic Knight e un Tour con i Simple Minds). Ezra si esprime con un suo linguaggio aspro e selvatico che porta parole che sono pioggia ghiacciata e lame e pugni nello stomaco.

JOSHUA e EZRA parlano di vita, di quella vissuta, di quella che sarebbe potuta essere, di quella che sarà, e in queste storie raccontate, reali e al tempo stesso impossibili la poesia diventa un dialogo che ha voce, che ha silenzio e suono. L’amore e l’erotismo, l’amicizia, il ricordo, la sottile malinconia che non è mai tristezza: un dialogo impossibile che improvvisamente diventa possibile.
Le dita di Joshua toccano il piano e raccontano storie indecifrabili che non sapremo mai leggere veramente, che vanno oltre l’uomo ed Ezra continua la sua ricerca di un punto di congiunzione tra il cielo e la terra. “12” è un incontro- forse un linguaggio nuovo